Maiolo

Torna il liscio di 'Romagna mia 2.0'

Un concorso nazionale rivolto a giovani band e musicisti chiamati a scrivere e interpretare la 'Romagna Mia' del futuro. Un nuovo inno in versione 2.0 ispirato alle tradizioni e ai suoni di quella terra che diede i natali a Secondo Casadei, padre del liscio, la musica folk per eccellenza. Si apre la quarta edizione del contest 'Romagna Mia 2.0-Il liscio nella rete', un progetto ideato da Giordano Sangiorgi e curato dal Mei-Meeting Etichette Indipendenti, che vedrà la sua fase conclusiva a Gatteo Mare (Forlì-Cesena) il 4 agosto in occasione della 1/a edizione del festival 'Folkint', dedicato all'extraliscio internazionale. Il contest è rivolto agli 'under 35' tra band, cantautori, cantanti, rapper, musicisti e artisti di ogni genere e stile, provenienti da tutto il Paese e residenti in Italia. La sfida è a suon di polke, valzer e mazurke, rispolverate e rese attuali. Lo scorso anno i Katchupa, con 'Romagna mia' in spagnolo, special guest Tonino Carotone, hanno conquistato le radio iberiche.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie